Lorenzo “Mumbles” Albai

lorenzo_albai

“Mumbles is killer on the harmonica, as yours truly stated earlier… It shines through with brassy brilliance”

Matteo “Evans” Ferrario

matteo_ferrario

“Superb modernity informed drumming, between a funk shuffle and a stripped down bossa”

Andrea Mandelli,
il leone di Vercurago

andrea_mandelli

“Mandelli’s slide work on the Elmore James classic “Person to Person” never steps outside of the James canon of licks”

Siamo nati nel 2011, e grazie alla crescita di ogni singolo componente, nel tempo abbiamo scelto il Chicago blues come linguaggio, cercando di riprodurne le dinamiche e facendole nostre.

Molto attivi in ambito live nonostante la giovane età, abbiamo portato il nostro spettacolo in tutto il Nord Italia e in Europa mettendo d’accordo critica e pubblico grazie ad un live in bilico tra ruvidezza, strumentali swinganti e brani ricercati.

Il nostro primo disco, “Gone to Main Street” (2014), racchiude il nostro sforzo nel riprodurre i suoni anni 50, mentre il nostro secondo album, “Tonite’s the Night” (2017), rappresenta un punto di svolta perchè contiene i primi inediti firmati Jesus On a Tortilla.

Con il terzo disco in studio, “What is Wrong With you?” (2019), abbiamo raggiunto una prima sintesi artistica, unendo diversi brani inediti ad una varietà espressiva più pronunciata, pur mantenendo fisso il nostro peculiare linguaggio e la nostra timbrica legata al genere di cui siamo innamorati.

Con la scelta delle tecniche di registrazione e la strumentazione originale siamo in grado di offrire uno spaccato di Maxwell street, ma con fraseggi originali ed un interpretazione nuova! Ci muoviamo a nostro agio in trio come in quartetto, in contesto caldo da pub come in ambiente elegante e chic, senza snaturare il messaggio.

Crediamo nell’artigianato, ci siamo documentati, abbiamo studiato e controlliamo ogni singolo passaggio dal pezzo suonato sino al mastering.